biografia

Francesco Platoni (Perugia, 1989) è un interprete italiano impegnato nella ricerca di nuove possibilità di espressione del contrabbasso, nel repertorio solistico tradizionale e contemporaneo. Intraprende lo studio del contrabbasso sotto la guida di Daniele Roccato. Nel 2011 si diploma con lode e menzione d’onore presso il Conservatorio di Musica “F. Morlacchi” di Perugia e si laurea in Ingegneria Elettronica ed Informatica con il massimo dei voti.

Ha ottenuto importanti riconoscimenti in concorsi solistici internazionali, tra cui il terzo premio al Concorso Internazionale BASS2010 Berlin Categoria Youth Edizione 2010 e nel 2011 ha vinto il primo premio al Concorso Solistico Internazionale “V. Bucchi” di Roma. Nel 2013 ha conseguito il terzo premio all’ISB (International Society of Bassist) Solo Competition di Rochester (USA). E’ stato membro dell’Orchestra Giovanile Europea (EUYO) per la stagione 2013/2014. Nel 2009 ha partecipato all’organizzazione del Festival Internazionale “contemporaneamente contrabbasso” a Perugia, evento dedicato alla ricerca di nuovo repertorio per contrabbasso.

Ha lavorato con importanti personalità della letteratura italiana quale Vitaliano Trevisan, ha collaborato con interpreti e compositori contemporanei tra cui E. Alandia, G. Bryars, S. Gubaidulina, H.W. Henze, J. Estrada, F. Cifariello Ciardi, F. De Rossi Re, F. Perocco, S. Pierini, T. Riley, N. Sani, S. Scodanibbio, con il quale ha avuto l’opportunità di approfondire il repertorio per contrabbasso solo del secondo novecento.

Dal 2014 è membro dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI in Torino. E’ stato invitato a suonare con Ensemble MusikFabrik, Ensemble Barocco “La Mole Armonica” e come secondo contrabbasso con London Philharmonic Orchestra, BBC Symphony Orchestra (Londra), Orchestra del Teatro Alla Scala (Milano), Filarmonica del Teatro Alla Scala (Milano), Orchestra della Svizzera Italiana (Lugano).

E’ membro del Ludus Gravis, ensemble di contrabbassi, che ha partecipato nelle maggiori stagioni italiane (tra le altre Biennale di Venezia, AngelicA, Rassegna di Nuova Musica di Macerata, Concerti del Quirinale, Nuova Consonanza, Ente Musicale Società Concertistica “B. Barattelli” L’ Aquila, Ravenna Festival, Associazione Scarlatti Napoli, Màntica Festival Cesena) ed internazionali (GAIDA – Vilnius, Imago Dei – Krems, Music of Changes – Klaipeda, Musica D’Hoy – Madrid, UNICUM – Lubiana, Borealis – Bergen, Vinterfestuka – Narvik, Suså Festival – Næstved, Lux Aeterna – Hamburg, BBVA Foundation – Bilbao, Istituto di Cultura Italiana di Madrid).
Le sue esecuzioni sono state trasmesse da RAI RadioTre, BBC Radio3, Radio CEMAT, RTV Slo ed ha registrato per ECM, WERGO, Sony, CDKlassik.